Conferenza stampa presentazione Premio Charlot

Cultura e turismo sono un pezzo importantissimo del futuro della nostra regione e delle nostre città, dello sviluppo economico e della creazione di lavoro. Carte da giocare con grande determinazione. Parte il Premio Charlot. Sono settimane di grandi eventi, nel campo del teatro, della musica e della comicità. Si riprende la Rassegna Blues che a Salerno ha una grande tradizione che dovremmo consolidare. La cosa davvero straordinaria è che quest'anno il Premio Charlot avviene nel quadro di un "rinascimento culturale" che è davvero straordinario per tutta la regione: Napoli Teatro Festival che è pienamente in corso; lunedì sera avremo il Maestro Antonio Pappano alla Reggia di Caserta con la IX di Beethoven e l'8 e l'11 il Maestro Daniel Oren con il Nabucco; a Salerno il Premio Charlot. Davvero un grandissimo risveglio culturale. Se sommiamo la cultura e gli eventi allo sviluppo turistico, al decollo dello sviluppo crocieristico, all'organizzazione del turismo religioso, all'organizzazione migliorata della mobilità (abbiamo presentato nel corso della settimana Cilento Blu, un'organizzazione del trasporto via mare da Salerno e da Napoli nel Cilento), allora abbiamo la percezione che davvero sono campi nei quali possiamo davvero creare una grande economia. 

Abbiamo un patrimonio culturale, storico-artistico, ambientale che è unico al mondo. La Campania è senza alcun dubbio la Regione d'Italia che ha l'offerta turistica più completa di ogni altra.

01-07-2016

Canali

 
  • "Totò: l'arte e l'umanità", conferenza stampa di presentazione
  • Benessere Giovani Organizziamoci - Napoli, 11 gennaio 2017
  • Fondi Europei, via alle progettazioni dei Comuni con le risorse anticipate dalla Regione Campania
  • Acqua bene pubblico e decentramento dei poteri di gestione dalla Regione ai Comuni singoli o associati
  • Presentazione PON Infrastrutture e Reti 2014-2020
  • Conferenza stampa presentazione Premio Charlot