La Regione per la sicurezza

16/05/2017 - "Abbiamo avuto l'altro ieri l'ennesima sparatoria al Rione Sanità. Un'ennesima provocazione delinquenziale alla quale dobbiamo rispondere con estrema fermezza. Deve rispondere ovviamente lo Stato, deve rispondere l'Arma dei Carabinieri, la Polizia di Stato; devono rispondere le istituzioni.

Per quello che ci riguarda, come Regione Campania abbiamo deciso di accelerare i tempi per realizzare l'impianto di videosorveglianza al Rione Sanità: entro questa settimana consegniamo i lavori all'impresa che deve installare 20 telecamere. Abbiamo concordato con le forze dell'ordine dove collocare queste telecamere, che saranno collegate 24 ore su 24 con le centrali operative della Questura e dei Carabinieri.

E' la nostra risposta come Regione Campania alle provocazioni dei delinquenti, quelli che vorrebbero farci vivere nella paura.
Nei quartieri a Napoli, in Campania, abbiamo diritto a vivere con serenità e lavorare con serenità".

16-05-2017

Canali

 
  • Presentati i dati del Registro Tumori infantili della Regione Campania
  • Riattivato il treno turistico "Campania Express"
  • Presentati i dati del Registro Tumori infantili della Regione Campania
  • Giffoni Experience 2017, in arrivo giovani giurati da tutto il mondo
  • De Luca inaugura la Biobanca dell’IZSM di Portici
  • Il Presidente De Luca all’inaugurazione di "The Young Pope / la mostra"