Strutture previste dalla DGR 619/2016


50 03 91 STAFF - Funzioni di supporto tecnico-operativo 
Svolge compiti di cui all’allegato “A” della DGRC n.478/2012 e ss.mm. e ii. - Implementazione e gestione del sistema di monitoraggio finanziario, fisico e procedurale degli interventi. Supporto attuazione del Piano di Rafforzamento Amministrativo del POR FESR. Segreteria Comitato di Sorveglianza. Reporting strategico. Supporto alle attività per l’elaborazione dei Rapporti Annuali e periodici

50 03 93 STAFF - Raccordo con le Autorità di Gestione dei Fondi Europei e Responsabile del Piano di Rafforzamento Amministrativo
Funzioni raccordo con le Autorità di gestione per la semplificazione e ottimizzazione delle procedure per la fase di monitoraggio e di pagamento dei beneficiari nonché con funzioni di responsabile del Piano di Rafforzamento Amministrativo

50 06 17 - Promozione dell'attività di raccolta differenziata - Programma straordinario ai sensi dell'art.45 L.R.n.14/2016
Promozione di attività' per la diffusione di buone pratiche per la raccolta differenziata. - Attuazione del programma straordinario di cui all'articolo 45 della legge regionale n.14/2016 per tutte le attività volte all'incremento della raccolta differenziata- Incentivi e contributi premiali ai Comuni con elevati livelli di raccolta differenziata. Realizzazione di campagne educative nel campo del ciclo dei rifiuti

50 06 93 STAFF - Funzioni di supporto nella programmazione e monitoraggio delle azioni regionali in campo ambientale per il contrasto al fenomeno dei roghi. Rapporti con le società in house e le Agenzie regionali in campo ambientale
Prevenzione e contrasto ai fenomeni di sversamento illecito ed incendio dei rifiuti. - Programmazione degli interventi delle società in house in campo ambientale e monitoraggio e vigilanza sulle relative attività. Raccordo con l'Ufficio Speciale deputato al controllo analogo sugli enti in house nelle materie di competenza della Direzione. - Rapporti con le Agenzie regionali in campo ambientale

50 07 91 STAFF - Funzioni di supporto tecnico-operativo
Svolge compiti di cui all’allegato “A” della DGRC n.478/2012 e ss.mm. e ii. - L'Ufficio cura i rapporti con la Programmazione Unitaria, formula proposte ed assicura l'attuazione degli indirizzi (P.R.A. e P.A.N.T.E.). Assicura la partecipazione al sistema della Conferenza Stato-Regioni e coordina le attività preparatorie per le riunioni della Commissione Politiche Agricole e dei Coordinamenti Tecnici. Sistemi informativi

50 10 93 STAFF - RIS 3 - Vigilanza e controllo degli enti di riferimento
RIS 3 – Programmazione ed attuazione delle azioni per il raggiungimento degli obiettivi capaci di connettere la ricerca e l’innovazione allo sviluppo economico e sociale in coerenza con la strategia di specializzazione intelligente regionale. – Raccordo con l’Ufficio Speciale deputato al controllo e alla vigilanza su enti e società partecipate nel settore di riferimento

50 12 93 STAFF - Monitoraggio e controllo delle Società e Fondazioni partecipate in ambito culturale e gestione fondi europei di competenza
Raccordo con l’Ufficio Speciale deputato al controllo e alla vigilanza su enti e società partecipate per gli enti operanti in ambito culturale. Monitoraggio delle attività di gestione dei fondi europei e dei capitoli di bilancio relativi a fondi europei, nazionali  e regionali attribuiti alla Direzione Generale. Attività di interfaccia con la Direzione Generale per le risorse finanziarie e con le strutture interne alla Direzione Generale  ai fini del rispetto dei vincoli ad essa attribuiti in applicazione della normativa sull’armonizzazione dei bilanci pubblici