Pari Opportunità

Contro le discriminazioni


La Regione Campania ha aderito alla Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni RE.A.DY. nata nel 2006 con lo scopo di diffondere la cultura delle differenze ed il rispetto dell’altro, attraverso l’adozione di politiche e buone prassi antidiscriminatorie nei confronti delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e transgender.

Con la DGR n.408 del 9/9/2015 è stata approvata l’adesione alla rete RE.A.DY. ed è stato compiuto un passo in avanti molto importante nella nostra Regione, che in stretta collaborazione con le altre istituzioni e associazioni LGBT,  intende diffondere la cultura delle differenze ed il rispetto degli altri, affinché la Carta Europea dei Diritti Fondamentali possa essere un modello sociale tangibile da seguire.