Agricoltura, caccia e pesca

Olio, Nugnes: "Grande evento internazionale a Napoli su sviluppo settore"

Olio, Nugnes: "Grande evento internazionale a Napoli su sviluppo settore"
06-12-2012

"Il comparto dell'olio e dell'olivicoltura deve essere valorizzato. E’ per questo che, assieme all'assessorato alle Attività produttive, stiamo progettando un grande evento internazionale che abbiamo pensato di chiamare Oilitaly."

Così Daniela Nugnes, consigliere del presidente Caldoro per l'Agricoltura, intervenendo alla manifestazione Nuovolio, organizzato dalla Coldiretti Campania.

"Siamo al lavoro - spiega - e abbiamo già avviato l'iter in sinergia con il Governo e con la Camera dei deputati per far diventare Napoli un punto di riferimento internazionale per l'olio extravergine di oliva, così come Verona con il Vinitaly lo è diventato per il comparto vitivinicolo".

"Si tratta di un progetto ambizioso e di una sfida che speriamo di trasformare, a partire dal 2013, in un appuntamento fisso. Non una mera vetrina espositiva, ma un vero percorso alla scoperta di questo prezioso alimento".

"E' un comparto di cui andare molto fieri: siamo secondi, a pari merito con la Puglia, per numero di oli extravergine di oliva a marchio Dop. È per questo che dobbiamo lavorare per valorizzarlo ulteriormente e per favorire la commercializzazione di un prodotto che, se di qualità, non solo fa bene alla salute, ma è anche buono. Non bisogna più guardare all'agricoltura come a un settore povero, bensì come ad un'opportunità per la nostra regione sia in termini economici, sia per la qualità dei prodotti, e quindi del benessere che portano", conclude la Nugnes.


Altri contenuti