Formazione

Campania: insediato il Collegio regionale dei maestri di sci. Sede legale al Laceno

Campania: insediato il Collegio regionale dei maestri di sci. Sede legale al Laceno

21/01/2016 - Si è tenuta oggi a Palazzo Santa Lucia alla presenza dell’Assessore alla Formazione, Chiara Marciani, l’assemblea istitutiva del Collegio regionale dei maestri di sci della Campania. Dopo le operazioni di accreditamento dei 46 maestri presenti, l’Assemblea ha proceduto alla elezione del Consiglio di presidenza e del delegato regionale al Collegio nazionale dei maestri di sci. Del consiglio faranno parte: Luca De Marco, Marco Berardinone, Marco Valerio Izzo, Vittorio Romano, Roberto Silveri, Roberta Cataldi e Alberta Cotrufo. Con voti unanimi l’Assemblea ha designato Chiara Carratù come delegata regionale al Collegio nazionale dei maestri di sci. Nominati anche i revisori dei conti: Giorgia Della Morte, Diana Khune ed Elio Mutarelli. Erano presenti ai lavori il Presidente nazionale del Collegio nazionale dei maestri di sci, Luciano Magnani, il delegato nazionale del Colnaz, Giacomo Visconti, ed il delegato regionale della Federazione italiana sport invernali, Agostino Felsani. Il Consiglio di presidenza, infine, ha stabilito che la sede legale del Collegio sarà in località Laceno, In Irpinia, dove ha sede la più importante stazione sciistica della Campania. 

“La istituzione del Collegio dei maestri di sci – afferma l’Assessore Marciani – era attesa da più di un decennio, non solo dai maestri, ma da tutti gli operatori del settore. Abbiamo colmato un vuoto che penalizzava fortemente i maestri campani costretti ad iscriversi ai collegi di altre regioni per poter esercitare la professione.”

“Ho particolarmente apprezzato che il Consiglio di Presidenza abbia accolto la mia sollecitazione a scegliere il Laceno come sede legale del Collegio. Si tratta di un segnale significativo per la più importante stazione sciistica regionale che la legge individua come polo principale in Campania”, chiude Marciani.


Altri contenuti