Giovani

Ben - Essere Giovani - comunicato n. 3

Ben - Essere Giovani - comunicato n. 3

Il presente comunicato fa seguito al precedente pubblicato in data 06/09/2016, in cui sono state fornite informazioni sulla costituzione, in via sperimentale, di un Fondo di Garanzia ad hoc che permetterà ai beneficiari del bando Ben-Essere Giovani Campania di superare eventuali difficoltà connesse all’ottenimento di garanzie (ad esempio: polizza fideiussoria) normalmente richieste dal  sistema pubblico per erogare le anticipazioni finanziarie del contributo concesso. Durante le numerose occasioni di incontro con i giovani e con le associazioni, non ultimo l’evento promosso dal Forum Regionale della Gioventù presso la sala Siani del Consiglio Regionale in data 28/09/2016, è sempre emersa questa criticità congiuntamente alla richiesta da parte dei potenziali beneficiari di comprendere in maniera piena ed approfondita il bando “Ben-Essere Giovani Campania” che presenta alcune innovazioni significative nel rapporto tra Regione e giovani generazioni. 

L'ascolto delle istanze provenienti dal territorio ha indotto la Regione ad elaborare strumenti di sintesi e di semplificazione che possano dare una idea incisiva, strutturata ed efficace delle linee di intervento previste dall'Avviso Ben-Essere Giovani Campania e in questa prospettiva è stato messo in campo anche un importante processo di semplificazione amministrativa e di affermazione di una Regione che cambia, che vuole essere considerata un servizio alla collettività e svolgere una funzione responsabile che va oltre alla creazione di opportunità per tutti gli aventi diritto, per estendersi all’accompagnamento dei cittadini verso il raggiungimento di una crescita sana, competente e responsabile.

Alla luce di quanto precede, il presente comunicato persegue l'obiettivo di far conoscere gli elementi che caratterizzano ciascuna delle 3 linee di intervento del bando, autonome tra loro, e che, per finalità comunicative, vengono sintetizzate tramite schede informative i cui contenuti si ritroveranno nel bando che è di prossima pubblicazione e che tramite queste schede sarà di piu' immediata lettura e comprensione.

Linea 1 - “Associamoci” è destinata ai giovani di età compresa tra i 16 e 35 anni che intendono mettersi in campo, sperimentarsi nelle loro capacità organizzative e di soddisfacimento dei propri interessi ed è finalizzata alla costituzione di un'associazione o una cooperativa che operi per la crescita culturale e della società, anche tramite il rafforzamento del rapporto con i rispettivi territori

Vai alla scheda

Linea 2 - “Valorizziamoci” è destinata ad un raggruppamento di diversi organismi, che abbia come capofila un'associazione giovanile con almeno 3 anni di esperienza ed è finalizzata a rafforzare le reti di cooperazione e di relazioni sociali sul territorio

Vai alla scheda

Linea 3 - “Organizziamoci”  è destinata ad un raggruppamento di diversi organismi, che abbia come capofila un'associazione giovanile con almeno 5 anni di esperienza, ed è finalizzata a favorire percorsi di crescita delle competenze dei giovani e della loro occupabilità, al rafforzamento del tessuto sociale mediante la organizzazione stabile di attività che verranno realizzate in spazi pubblici adeguati alle esigenze della collettività e messi a disposizione dagli Organismi ed Enti pubblici.

Vai alla scheda

_______________________

Venerdì 7 ottobre alle 18:15 presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare (nell'ambito delle iniziative promosse tramite FUTURO REMOTO) si terrà il Seminario sulle politiche giovanili "Conviene essere giovani".

Gli altri appuntamenti dell'Assessorato alle Politiche giovanili a FuturoRemoto 2016


Altri contenuti