Imprese

Ripartono i primi contratti di programma per il rilancio dell’economia

Ripartono i primi contratti di programma per il rilancio dell’economia
01-05-2011 “Dopo un lavoro intenso effettuato in questi mesi e lo sblocco degli investimenti dovuto al rientro nei limiti del patto di stabilità interno – dichiara l’assessore ai Trasporti e alle Attività produttive della Regione Campania, Sergio Vetrella – può finalmente partire l'iter di finanziamento dei primi contratti di programma, per i quali abbiamo chiesto al Bilancio oltre 65 milioni di euro, che rappresentano – assieme agli interventi già avviati, e cioè il credito d'imposta, le borse lavoro, i centri commerciali naturali e le iniziative nell'ambito delle aree di sviluppo industriale – un primo significativo pacchetto di iniziative per il rilancio dell'economia e dell'occupazione della Campania con progetti fortemente caratterizzati dall'innovazione”.

“Sbloccare l'iter dei contratti di programma – aggiunge Vetrella – non è stato facile, e per questo voglio ringraziare la struttura regionale formata da funzionari delle Attività produttive e dei Trasporti, che ha svolto nei tempi minimi possibili un lavoro complesso e impegnativo, superando anche diverse difficoltà tecniche e burocratiche, oltre che i noti problemi legati allo sforamento del patto di stabilità causato dalla vecchia giunta e alle difficoltà di bilancio; a breve presenteremo l'intero nuovo piano di sviluppo economico ed energetico della Regione Campania, che è impostato su un approccio del tutto nuovo, tale da consentire alle nostre aziende di raggiungere un livello di competitività basato sulla capacità di aggregazione in reti d'impresa, in grado di progettare e realizzare prodotti autonomi e quindi altamente concorrenziali. Questo è il vero sviluppo che serve alle nostre imprese, e su questo abbiamo voluto puntare la nostra strategia, auspicando che continui il dialogo e il confronto con i rappresentanti delle imprese e dei sindacati, con la cui collaborazione potremo avviare finalmente una nuova stagione della nostra economia”.

Altri contenuti

 
  • Ripartono i primi contratti di programma per il rilancio dell’economia

    01-05-2011

  • Bilancio, Vetrella: "Opportunità per le attività produttive"

    01-03-2011

  • Incentivi per il consolidamento delle passività a breve

    09-12-2010

  • Tutela dei consumatori, attivo il numero verde regionale

    04-11-2010

  • Caso Firema, Vetrella: "Nessuna assenza della Regione"

    03-11-2010

  • Vetrella: "Piano per il lavoro e incentivi alle imprese per rilanciare l'economia"

    07-10-2010

  • Fincantieri, assessore Vetrella: "Subito il tavolo tra Governo e azienda"

    20-09-2010

  • Vetrella su Firema: "Solidarietà ai lavoratori, ma nessun credito dovuto dalla Regione".

    29-07-2010

  • Soddisfazione di Vetrella per l'esito del referendum alla Fiat di Pomigliano

    22-06-2010

  • Fiat, Caldoro: "Responsabilità lavoratori stimolo per azienda"

    22-06-2010