Mobilità

Rilascio autorizzazioni all’esercizio dei servizi pubblici di linea su gomma autorizzati

Rilascio autorizzazioni all’esercizio dei servizi pubblici di linea su gomma autorizzati

26/02/2016 - Tra i servizi di trasporto pubblico locale di linea, l’art. 5 comma 3 della L.R. n. 3/2002 individua i servizi autorizzati, destinati a soddisfare esigenze di mobilità collettiva, ed effettuati con itinerario, orari e tariffe prestabiliti, con offerta indifferenziata al pubblico ed in regime di mercato.

Detti servizi possono essere esercitati da imprese di trasporto in possesso dei requisiti previsti dalla vigente normativa in materia di esercizio dell’attività di autotrasportatore su strada, previo rilascio di titolo autorizzatorio da parte dall’ente competente ai sensi dell’art. 39 della citata legge, e con le modalità dallo stesso indicate.

In attesa della entrata in vigore del regolamento regionale di disciplina, le autorizzazioni possono essere rilasciate dall’ente competente nel rispetto dei principi di coerenza, compabilità e non sovrapposizione con la rete dei servizi minimi ed aggiuntivi di trasporto pubblico locale, e per la durata di un anno (art. 5 comma 3 L.R.n. 3/2002 come modificato ed integrato dall’art. 5 comma 6 della L.R.n. 1/2016)

La competenza al rilascio di autorizzazione all’esercizio di servizi di trasporto pubblico locale di linea di carattere bi-regionale e interprovinciale è attribuita alla Direzione Generale Mobilità – UOD 03 Trasporti su gomma.

Modulistica:

Richiesta di rilascio di autorizzazione di servizio di trasporto pubblico locale di linea
Richiesta di rinnovo di autorizzazione di servizio di trasporto pubblico locale di linea


Altri contenuti