Politiche sociali

Approvato il "Catalogo dei servizi sociali": individuati i requisiti a cui i soggetti erogatori dovranno attenersi

Approvato il

24/04/2014 - Su proposta dell’assessore all’Assistenza sociale, Ermanno Russo, la Giunta regionale ha approvato il “Catalogo dei servizi” previsto dal regolamento di attuazione della legge regionale 11/2007. Per la prima volta in Campania si individuano requisiti sia quantitativi che qualitativi per l’erogazione di servizi residenziali e semiresidenziali (asili nido, centri sociali, case famiglia), territoriali e domiciliari (assistenza a domicilio, telesoccorso, unità mobile di strada).  Il “Catalogo” sarà pubblicato sul BURC contestualmente al regolamento di attuazione della legge di riferimento delle politiche sociali in Campania, dal quel momento in poi i soggetti erogatori di prestazioni sociali potranno richiedere all’Ambito territoriale di pertinenza l’istanza di autorizzazione definitiva sulla scorta dei requisiti specifici fissati dalla delibera appena approvata.


Altri contenuti