Politiche sociali

Lampedusa, in Campania 99 minori stranieri non accompagnati"

Lampedusa, in Campania 99 minori stranieri non accompagnati"
31-03-2011 “I minori stranieri non accompagnati destinati in Campania sono 99. Trattandosi di soggetti inespellibili, che per legge devono essere ospitati fino alla maggiore età in strutture sociali ed educative, opportunamente il Governo, nell'ultima riunione del Consiglio dei Ministri, ha previsto di stanziare risorse pluriennali a sostegno della loro collocazione in case-famiglia, in sinergia con Comuni”. Lo dichiara Ermanno Russo, assessore regionale all'Assistenza sociale.

“In questa vicenda il Governo sta facendo con forza la propria parte – prosegue l'assessore – e le Regioni faranno altrettanto per assicurare la dovuta accoglienza ai minori stranieri non accompagnati, perché la solidarietà delle Regioni non è mai stata in discussione e ancor di più non lo è oggi alla luce di un atto di responsabilità tanto rilevante ed evidente da parte dell'Esecutivo, che con intelligenza viene in soccorso del welfare municipale, evitando di scaricare i costi delle rette delle case-famiglia sui Comuni”.

“E' giusto dunque aver trovato una soluzione adeguata e dignitosa per i minori e per i territori, ascoltando peraltro la voce unanime delle Regioni, che non più tardi di ventiquattr'ore fa si erano riunite in sede di Commissione Politiche sociali della Conferenza delle Regioni per lavorare ad un accordo che mettesse gli Enti locali in condizione di accogliere chi oggi ha necessità di essere aiutato, senza per questo rischiare di far saltare i già precari equilibri delle casse comunali”.

Altri contenuti

 
  • Lampedusa, in Campania 99 minori stranieri non accompagnati"

    31-03-2011

  • Politiche sociali, ass. Ermanno Russo: “Notizie drammatiche da Roma"

    29-03-2011

  • Disabilità, pronti 2 milioni di euro per l'inserimento lavorativo

    27-03-2011