Scuola e Sport

Arte e legalità, presentato il bando per le scuole primarie e secondarie

Arte e legalità, presentato il bando per le scuole primarie e secondarie

In linea con la riforma del Governo nazionale “La Buona Scuola”, la regione Campania - Assessorato all’Istruzione e alle Politiche Sociali - in collaborazione con la Fondazione Pol.i.s. ha presentato stamane, presso la sede regionale di Palazzo Armieri, il bando di concorso “Arte e Legalità” per promuovere la cultura della cittadinanza responsabile e approfondire i temi del contrasto al crimine organizzato.

Il bando, rivolto ai giovani delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado della regione, ha come oggetto la produzione di una canzone o di un corto al fine di consolidare nei giovani una nuova coscienza democratica proiettata alla lotta della cultura mafiosa, della illegalità e dei fenomeni territoriali di criminalità e degrado ambientale.

Un comitato di valutazione formato da 2 rappresentanti  dell'Assessorato regionale all’Istruzione e alle Politiche Sociali e da un rappresentante della Fondazione Pol.i.s. selezionerà le opere ritenute migliori che verranno premiate nel corso della manifestazione finale prevista il 30 maggio 2016.

Il vincitore/i di ognuna delle tre sezioni (primaria, secondaria di I grado e secondaria di II grado) previste riceverà in premio una somma in denaro del valore € 600,00. Il secondo classificato di ognuna delle tre sezioni previste riceverà una somma in denaro del valore € 300,00.

Il termine per la presentazione dei progetti è prorogato al giorno 17 maggio 2016


Altri contenuti