Urbanistica

Pianificazione territoriale e urbanistica


In coerenza con le previsioni contenute negli atti di pianificazione territoriale regionale e nell'osservanza della normativa statale e regionale, Province e Comuni provvedono alla pianificazione del territorio di rispettiva competenza secondo quanto stabilito dallalegge regionale n. 16/2004.

La pianificazione territoriale provinciale si realizza mediante il Piano territoriale di coordinamento provinciale (Ptcp) e i Piani settoriali provinciali (Psp). Il Piano territoriale di coordinamento provinciale contiene disposizioni di carattere strutturale e programmatico, mentre i Piani settoriali provinciali, regolanti specifici interessi e attività coinvolgenti l'uso del territorio, integrano il Ptcp e sono coerenti con le sue disposizioni.

I Comuni esercitano la pianificazione del territorio di sua competenza in coerenza con le previsioni della pianificazione territoriale regionale e provinciale, attraverso il Piano urbanistico comunale (Puc), i Piani urbanistici attuativi (Pua) ed il Regolamento urbanistico-edilizio comunale (Ruec).

La Regione concede contributi finanziari ai Comuni per incentivarli a dotarsi di questi nuovi strumenti urbanistici generali. Nell'assegnazione degli incentivi è data precedenza ai Comuni sprovvisti di strumentazione urbanistica generale, con popolazione inferiore a 10.000 abitanti e a quelli che ricorrano alla pianificazione associata intercomunale.

per consultare le competenze e i contatti del settore di riferimento clicca qui