Pari Opportunità

Violenze di genere


Con Delibera di Giunta regionale 560 del 18 novembre 2015 la Regione Campania ha ritenuto utile rafforzare azioni di contrasto alla violenza di genere con il coinvolgimento di una rete di attori istituzionali e della società civile. La Regione Campania, in qualità di cabina di regia, in accordo con ANCI, Ordine degli Psicologi e Ufficio Scolastico Regionale intende promuovere la cultura della non violenza e della conciliazione dei tempi famiglia lavoro; il rispetto tra i generi e le generazioni per contrastare il disagio delle relazioni violente; il sostegno agli attori territoriali coinvolti nell’attuazione delle iniziative programmate di contrasto alla violenza di genere.

L’obiettivo è quello di sviluppare iniziative sinergiche con le Istituzioni disponibili per la tutela ed il sostegno alle donne vittime di violenza di genere.

Le Parti, ciascuna per le proprie competenze, intendono potenziare e rafforzare la rete dei servizi territoriali destinati all’assistenza e al sostegno alle donne vittime di violenza e ai loro figli.