Fondi Strutturali


(FESR) - Fondo Europeo Sviluppo Regionale

Il P.O.R. Campania FESR 2007-2013 costituisce il quadro di riferimento per l'utilizzo delle risorse del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale in Campania. Oltre 6 miliardi di euro da investire nella nostra regione per aumentarne competitività e attrattività del territorio, per creare nuovi e migliori posti di lavoro, incrementare quantità e qualità dei servizi ai cittadini.

 

(FSE) - Fondo Sociale Europeo

Il Fondo sociale europeo investe sul capitale umano della nostra Regione, fornendo un sostegno ai disoccupati, ai giovani alla ricerca del primo impiego e con necessità di migliorare la propria formazione, alle persone a rischio di esclusione dal mercato del lavoro come le persone diversamente abili, migranti, minoranze etniche e soggetti appartenenti a gruppi svantaggiati, per migliorarne la condizione professionale e la qualità della vita.

 

(POIN) - Programma Operativo Interregionale

Il Programma Operativo Interregionale (POIn) 'Attrattori culturali, naturali e turismo' (FESR) 2007 - 2013, punta a promuovere e sostenere lo sviluppo economico e sociale delle Regioni dell'Obiettivo Convergenza, attraverso la valorizzazione delle risorse naturali, culturali e paesaggistiche in esse localizzate.

 

(FEAMP) - Fondo Europeo per la Politica Marittima e della Pesca

Il FEAMP è il fondo per la politica marittima e della pesca dell'UE nel periodo di programmazione 2014-2020. E’ uno dei cinque fondi strutturali e di investimento europei (fondi SIE), attraverso il quale l’UE cofinanzia il PO (Programma Operativo) FEAMP Italia 2014-2020. Nell’ambito del PO, ciascuna Regione svolge il ruolo di Organismo Intermedio. La dotazione finanziaria assegnata alla Regione Campania ammonta a circa 73,2 milioni di euro.

 

(FEASR) - Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale

Il FEASR è il fondo agricolo per lo sviluppo rurale dell’UE nel periodo di programmazione 2014-2020. E’ uno dei cinque Fondi strutturali e di investimento europei (fondi SIE), che rappresentano il principale strumento della politica degli investimenti dell’Unione Europea. Attraverso il FEASR, l’UE cofinanzia il PSR (Programma di Sviluppo Rurale) Campania 2014-2020, che ha una dotazione finanziaria di circa 1,8 miliardi di euro ed attiverà investimenti per complessivi 3 miliardi.

 

Il Programma Operativo Interregionale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013

Il POI Energia si pone l’obiettivo di aumentare la quota di energia consumata proveniente da fonti rinnovabili e sostenere l'implementazione di azioni di efficientamento energetico nelle regioni dell’Obiettivo “Convergenza” (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia).


Altri contenuti