• Home
  • Legge Regionale 3 febbraio 2017, n. 8.

Legge Regionale 3 febbraio 2017, n. 8.

Bollettino Ufficiale Regione Campania n. 11 del 3 febbraio 2017

 

"Riconoscimento di debito fuori bilancio ai sensi dell'articolo 73, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 come modificato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126. Importo complessivo euro 177.694,38.".

 

IL CONSIGLIO REGIONALE

ha approvato

 

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

promulga

La seguente legge:

Art. 1

(Riconoscimento di debito fuori bilancio)

1. Il debito fuori bilancio, pari a complessivi euro 177.694,38 derivante dall'ordinanza del TAR Campania Sez. III n. 4106 del 26 agosto 2016, riassuntivamente descritto nell'allegato "A" e nella scheda di rilevazione di partita debitoria unita alla deliberazione 4 novembre 2016, n. 1 del Commissario ad acta nominato con ordinanza del TAR Campania Sez. III di Napoli n. 6711/14, è riconosciuto legittimo ai sensi e per gli effetti dell'articolo 73, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42), come modificato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126 (Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 recante disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42).


Art. 2

(Norma Finanziaria)

1. Al finanziamento del debito di cui all'articolo 1 si provvede con variazione di bilancio effettuata dalla Giunta regionale ai sensi dell'articolo 4, comma 2, lettera f) della legge regionale 18 gennaio 2016, n. 2 (Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2016-2018 della Regione Campania) per il tramite del Commissario ad acta, nominato con ordinanza del TAR Campania sez. III di Napoli, n. 6711/14 giusta deliberazione 4 novembre 2016, n. 1, mediante prelievo in termini di competenza e di cassa della somma di euro 177.694,38 a valere sullo stanziamento della Missione 20, Programma 01, Titolo 1 ed incremento in termini di competenza e di cassa dello stanziamento della Missione 10, Programma 05, Titolo 1 del bilancio per l'esercizio finanziario 2016.

2. Il pagamento a favore del creditore è eseguito con espressa riserva di ripetizione all'esito dell'eventuale giudizio di opposizione.

 


Art. 3

(Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania.

È fatto obbligo a chiunque spetti, di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Campania.

De Luca