Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


PIU Europa, firmato accordo di programma per Pozzuoli. Interventi per 25 milioni di euro

PIU Europa, firmato accordo di programma per Pozzuoli. Interventi per 25 milioni di euro
23-10-2012

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia hanno firmato oggi a palazzo Santa Lucia l’accordo di programma in attuazione del PIU’ EUROPA. Sono  intervenuti l’assessore all’Urbanistica e al Governo del Territorio Marcello Taglialatela, delegato all’attuazione del Programma Integrato Urbano (Più Europa), e l’assessore ai Lavori pubblici Edoardo Cosenza.

Era presente il consigliere regionale Pasquale Giacobbe.

Il Programma prevede 8 interventi ammessi a finanziamento per un ammontare di oltre 20 milioni di risorse POR FESR 2007-2013 e  4 milioni e mezzo di cofinanziamento comunale [Tabella 1].

Con la firma odierna salgono a 14 gli Accordi di programma sottoscritti dal presidente Caldoro sui 18 siglati. Per completare l’iter delle 19 città medie del Più Europa resta da sottoscrivere solo l’Accordo di Programma con la città di Acerra, per il quale sono in corso di definizione le procedure attuative.

“Proseguiamo – ha detto il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro – nell’attuazione dell’intesa  sul Piano Nazionale per il Sud che come Regioni del Mezzogiorno siglammo nel novembre dello scorso anno con il ministero per la Coesione territoriale, e del Piano di Azione Coesione sottoscritto con la Commissione Europea, mettendo come priorità dell’utilizzo delle risorse il rispetto del principio della territorialità ed il metodo della condivisione interistituzionale.

“Da dicembre 2011 ad oggi abbiamo impegnato per 14 città risorse pari a 270 milioni di fondi comunitari, per una spesa complessiva, con il cofinanziamento, di oltre 416 milioni di euro”, ha concluso il presidente.

“La procedura degli Accordi di Programma destina direttamente ai Comuni i fondi da utilizzare per la riqualificazione –  ha sottolineato l’assessore all’Urbanistica e al Governo del Territorio Marcello Taglialatela – rendendoli protagonisti di un importante processo di riqualificazione urbana. L’assessorato ha lavorato con grande impegno curando tutti gli atti procedurali per la sottoscrizione degli accordi e garantendo la spesa di fondi europei.”

“L’accordo odierno – ha aggiunto l’assessore ai Lavori pubblici Edoardo Cosenza – si lega direttamente al Grande Progetto sui Laghi Flegrei, che investirà in modo deciso nella depurazione di parte del golfo. Continua il nostro sforzo verso questo importante territorio.”

“Desidero ringraziare – ha dichiarato il sindaco Vincenzo Figliola - il presidente Caldoro e la Giunta regionale per l’impegno che stanno profondendo per la valorizzazione del  territorio di Pozzuoli. In tal senso diventa centrale lo sforzo in atto per il Rione Terra, che potrà divenire volano di sviluppo e di rilancio di tutta l’area.”  [Tabella 2]

Firma PIU EUROPA Pozzuoli