Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


Piano operativo annuale di promozione dell’attività cinematografica ed audiovisiva

Piano operativo annuale di promozione dell’attività cinematografica ed audiovisiva

05/12/2017 - Per le manifestazioni finanziate dalla Regione Campania per la promozione cinematografica occorre apporre il logo della Regione Campania, scaricabile dal portale regionale, e riportare la dicitura "con il contributo della Regione Campania Piano Cinema 2017 - L. R. 30/2016" su tutti i documenti informativi, pubblicitari e promozionali, nel rispetto delle prescrizioni tecniche del Manuale d'uso per le azioni di comunicazione della Regione Campania.

Per eventuali ulteriori informazioni si prega di contattare l'Ufficio di Comunicazione della Regione Campania al n. 081/7962362, indirizzo mail ufficiocomunicazione@regione.campania.it.

__________________________

27/11/2017 - Pubblicato sul BURC n. 85 del 27/11/2017 il decreto dirigenziale n. 304 del 23/11/2017 di ammissione a contributo relativo al Piano operativo annuale di promozione dell'attività cinematografica e audiovisiva per l'anno 2017 Sez. 2 'Promozione' con indicazione del contributo assegnato a ciascun progetto.

__________________________

10/10/2017 - Sono state pubblicate le F.A.Q. relative al Piano Operativo annuale di Promozione dell'Attività cinematografica, aggiornate al 10/10/2017:

FAQ 1 - Produzioni

FAQ 2 - Promozione

FAQ 3 - Esercizi Cinematografici

__________________________

18/09/2017 - Con Delibera di Giunta Regionale n. 558 del 11/09/2017  è stato approvato  per l’anno 2017  il Piano operativo annuale di promozione dell’attività cinematografica ed audiovisiva, in attuazione della Legge regionale 17 ottobre 2016, n. 30 “Cinema Campania. Norme per il sostegno, la produzione, la valorizzazione, e la fruizione della cultura cinematografica ed audiovisiva”, e del Piano Triennale (approvato con Delibera di Giunta Regionale 422 del 12/07/2017)

Le  imprese cinematografiche e le associazioni del comparto cinema ed audiovisive, possono, a decorrere dal giorno successivo alla pubblicazione sul BURC (n° 69 del 18/09/2017) ed entro e non oltre i successivi 30 giorni e, quindi, entro il 18 ottobre 2017, presentare domanda per la sezione di interesse, produzioni cinematografiche, festival, rassegne e premi cinematografici, promozione della cultura cinematografica, sostegno all'esercizio.

Sullo stesso bollettino è stato anche pubblicato il Decreto Dirigenziale  n. 173 del 18/09/2017, che approva la modulistica per la presentazione delle istanze. Ai fini di agevolare la compilazione delle istanze  si rendono disponibili, di seguito i  modelli da utilizzare in formato editabile. 

Le modalità ed i termini per la presentazione delle istanze sono dettagliatamente indicate nel Piano Operativo Annuale, nelle sezioni relative.

Modulistica in formato editabile (Scarica la modulistica)

Si rammenta, ad ogni buon fine, che le istanze, complete in ogni parte e corredate dalla documentazione prescritta dovranno essere trasmesse, pena la non ammissibilità, necessariamente per via telematica,  esclusivamente  agli indirizzi pec dedicati per ciascuna sezione e precisamente: 

Sezione 1. PRODUZIONE

(PEC):produzioni.pianocinema2017@pec.regione.campania.it  Nell’oggetto della mail PEC dovrà essere inserita la dicitura: “Domanda contributo produzioni cinematografiche – Piano cinema 2017”.

Sezione 2. FESTIVAL, RASSEGNE, PREMI,

(PEC): promozione.pianocinema2017@pec.regione.campania.it . Nell’oggetto della mail PEC dovrà essere inserita la dicitura: “Domanda contributo Promozione della cultura cinematografica – Piano 2017”.

Sezione 3. ESERCIZI

(PEC): esercizicinematografici.pianocinema2017@pec.regione.campania.it  Nell’oggetto della mail PEC dovrà essere inserita la dicitura: “Domanda contributo esercizi cinematografici – Piano cinema 2017”

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare

UOD Promozione e Valorizzazione della attività artistiche e culturali – Via Marina 19 C (Palazzo Armieri), 80133 Napoli tel. +39 081 7963610 -081 7963724 - 081 7963950 -, dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 15.00.